fbpx

ALLA BARCELONETA FERMATEVI DA CAN PAIXANO PER UN PANINO (BUONISSIMO) ACCOMPAGNATO DAL CAVA ROSAT.

Torniamo a Barcellona, con i consigli di dove mangiare e tapear.

Un post a sé lo merita Can Paixano (Carreer de la Reina Christina 7, Metro Barceloneta).

Un garage divenuto uno dei simboli del “bocadillo con copa de Cava” della Barceloneta.

La Champagneria negli anni è diventata famosa tanto da avere sulla porta una guardia giurata che gestisce il flusso dei clienti. Frequentato ad ogni ora del giorno da turisti, studenti e autoctoni, Can Paixano propone taglieri, carne alla griglia e bocadillos, ovvero i panini. Di ogni tipo e con ogni ingrediente possibile.

Entrate, dirigetevi al bancone e fate il vostro ordine. Si mangia in piedi (ovviamente), appoggiandosi dove si trova posto. Sorseggiate il loro Cava rosat frizzante (squisito) mentre degustate uno dei panini più buoni che abbiate mai assaggiato. Il mio preferito è il blanc i negra con butifarra bianca e nera.

La persona che vi servirà non prenderà nota della vostra comanda, si ricorderà tutto nel dettaglio al momento di pagare. Dei “mostri” della ristorazione.

Una tappa immancabile del vostro tour a Barcellona, per respirare la vera atmosfera catalana in un’osteria storica, conosciuta ormai in tutto il mondo.

Il loro Cava in Italia è distribuito da Las Bravas Streetfood, potete acquistarlo online sul loro sito. 

2017-11-13T13:39:51+00:00 13 Nov 2017|Barcelona|