IL ROSTIT DELLA NONNA, PIATTO TIPICO CATALANO. OGGI PER VOI LA RICETTA DEL POLLO ARROSTO IN PADELLA CON LE CASTAGNE.

Si torna ai fornelli, nuova ricetta per voi, direttamente dal Corso di cucina dello scorso sabato.

Un piatto tipico catalano, un modo di “arrostire le carni” che potete usare non solo con il pollo.

Bon profit 🙂

Ingredienti per 4 persone

1 pollo ruspante intero; 500 gr castagne tostate e pelate; 4 cipolle mezzane; 1 testa d’aglio intera; 1 ramo di origano fresco (o 2 cucchiai di origano secco); vino bianco; olio d’oliva; pepe nero; sale; acqua.

Procedimento

  • Preparate prima le castagne: fate un taglio per evitare che scoppino. Fatele arrosto fino a cottura perfetta dell’interno (pentola forata o forno a 200° per 30 – 35 minuti); lasciatele raffreddare e pelatele;

  • Porzionate il pollo (in quarti o ottavi);

  • Sbucciate “poco” la testa d’aglio e fatele dei tagli;

  • Tagliate la cipolla in pezzi grossi;

  • “Salpimentate” – salate e pepate – il pollo e mettete sul fuoco una pentola con olio d’oliva a scaldare;

  • Quando l’olio è caldo “marcar” il pollo; quando tutto è dorato togliete una parte di olio (se troppo), aggiungete la cipolla, l’aglio e l’origano; mescolate;

  • Aggiungete vino bianco o vino da cucina “Gran Chef Pinord” e coprite la pentola con un coperchio; lasciate cuocere per 15 minuti a fuoco lento;

  • Aggiungente quindi un litro di acqua bollente e tenete a disposizione altra acqua se serve più avanti;

  • Salate il vostro pollo e portate a cottura (circa 60 – 80 minuti, a seconda del tipo di pollo); quando mancano circa 15 minuti alla cottura ottimale aggiungete le castagne preparate in precedenza;

  • Impiattatelo accompagnato da patate o batate.

    Come tutti gli arrosti il giorno dopo è più buono 🙂

Altri suggerimenti:

potete aggiungere il lardo all’olio in frittura. Potete usare anche castagne disidratate, ammollate per 12 ore e aggiunte al pollo circa 40 minuti prima della fine della cottura.

2017-10-30T17:59:35+00:00 16 Ott 2017|ricette|