gazpacho

LA RICETTA DEL DOLCE TIPICO DEL 6 GENNAIO: SARETE RE O FAVE?

Si avvicina il 6 gennaio, giorno dei Re Magi, molto sentito per gli spagnoli.

Nel tardo pomeriggio del 5 gennaio ogni città ha la sua “cavalcata” dei Re Magi con carri dai quali Melchor, Gaspar y Baltasar lanciano giochi e caramelle alle persone appostate lungo il percorso. Un vero spettacolo, davvero emozionante non solo per i piccoli.

Come ogni festa che si rispetti c’è un dolce tipico, in questo caso il Roscòn de Reyes.

Piccolo aneddoto: all’interno della ciambella può capitarvi di trovare una statuina di un re e una fava, chi trova la sorpresa è Re per un giorno (nelle pasticcerie viene venduto con una corona di cartoncino), chi trova la fava deve invece pagare il dolce.

Ecco a voi la ricetta, buon lavoro 🙂

Ingredienti per 8 persone:

4 uova; un cucchiaio di lievito per dolci; 400 grammi di farina; 100 gr di zucchero; 100 gr di burro; 250 ml di latte; scorza di limone; un pizzico di sale; canditi e mandorle.

Preparazione:

  • impastate il lievito con mezzo bicchiere di latte e 100 gr di farina e fate riposare per qualche ora sotto un panno umido;

  • sul piano di lavoro mettete la farina e aggiungete le uova, lo zucchero, il sale e il latte rimasto;

  • aggiungete all’impasto la scorza di limone e il burro e unite anche il lievito;

  • una volta ottenuta una massa omogenea dategli la forma di ciambella, inserite la fava e la statuina del re (o altra sorpresa) e copritela con un panno;

  • lasciatela riposare per circa due ore;

  • imburrate una teglia per ciambelle, pennellate con del latte la superficie della massa e infornate a 160° per circa 20 minuti;

  • decorate la ciambella ottenuta a piacimento con frutta candita a pezzi grossolani e mandorle e spolverate con lo zucchero a velo.

Buen provecho!

2018-01-04T16:09:04+00:00 04 Gen 2018|ricette|