ALLA SCOPERTA DI MATTIA, L’ALTRO CHEF DEL SABOR CHE OGGI COMPIE 22 ANNI.

A guardarlo non ci si crede che abbia “solo” 22 anni: oggi vi parlo di Mattia, mio fratello, l’altro chef del Sabor insieme alla Cri.

Non fatevi ingannare dalla “stazza” da cuoco, è un buono d’animo.

È il piccolo della famiglia (abbiamo 10 anni di differenza) e della compagnia di amici. Burlone di natura, a 5 anni in vacanza ha obbligato me e un’amica a mettere in scena assieme a lui i corti di Aldo, Giovanni e Giacomo che conosce a memoria da sempre. L’ingresso allo spettacolo era gratuito, l’uscita a pagamento ahhh, forse aveva già in mente che avremmo aperto un ristorante 🙂

Ha studiato per poter lavorare in cucina e dopo due stage in altri posti, da quasi 5 anni è una figura imprescindibile per il Sabor.

Di giorno a porte chiuse lo trovate a preparare la linea (tortilla, bombas, soffritti..), la sera durante il servizio ai fornelli… e la domenica a pranzo in sala a servire ai tavoli. È un lavoratore instancabile (è di famiglia si vede), e ogni tanto non manca di proporci esperimenti di cotture e/o varianti di tapas (bombas al tonno per dirne una).

Non vi accorgerete di alcuna differenza quando la Cri non è in cucina, i trucchi sono stati passati nel tempo..

Amante del Giappone e nerd nel tempo libero, adora spade e coltelli (pensate che durante i giorni di Pasqua ha pensato bene di affilare tutti i coltelli da lavoro).. quando si arrabbia vi consiglio di stargli alla larga 🙂

Per i dieci anni del Sabor sta studiando delle tapas fusion limited edition da proporvi, restate sintonizzati, non mancherà di stupirci!

E ora tutti a cantare… Cumpleaños Feliz Matti!

2018-04-04T10:31:40+00:00 04 Apr 2018|curiosità|